Dogliani, nuovi casi di Coronavirus a scuola: in quarantena studenti e insegnanti della materna, delle elementari e delle medie

Tutti gli alunni delle classi interessate devono astenersi dalla frequenza scolastica a partire da venerdì 23 ottobre per un periodo di immediata quarantena di 14 giorni. Isolamento e tampone sul personale entro 6 giorni

L’istituto comprensivo “Luigi Einaudi” di Dogliani ha annunciato mediante il proprio portale telematico ufficiale la presenza di nuovi contagi da Coronavirus.

“Si comunica che, in seguito all’insorgenza di casi positivi di Covid-19 presso la scuola dell’infanzia, della primaria e della secondaria di primo grado, la scuola sta adottando la procedura prevista dai protocolli di sicurezza e resta in costante contatto con il dipartimento di prevenzione dell’Asl Cn1. Tutti gli alunni delle classi interessate devono astenersi dalla frequenza scolastica a partire da venerdì 23 ottobre per un periodo di immediata quarantena di 14 giorni. Il personale scolastico coinvolto è sottoposto a quarantena e a tampone nell’arco di 6 giorni”.

“Per gli alunni di tutte le altre sezioni e classi – concludono dall’istituto –, le attività didattiche proseguono regolarmente. È prevista una sanificazione straordinaria dei locali scolastici interessati”.