Quantcast

“Danni ai privati”: dopo l’alluvione la Regione Piemonte spiega come richiedere i contributi

Sul portale telematico sono contenute le informazioni per "la ricognizione danni a seguito di eventi calamitosi"

Notizia importante per tutti gli abitanti del Piemonte colpiti dall’alluvione: la Regione ha attivato una sezione del proprio sito al cui interno fornisce tutte le spiegazioni per formulare la richiesta danni da parte di privati.

Vi si può accedere cliccando qui

Sul portale telematico sono contenute le informazioni per “la ricognizione dei danni ai privati a seguito di eventi calamitosi, mediante la compilazione della Scheda B ‘Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato’, predisposta dal dipartimento di Protezione Civile”.

Vengono inoltre fornite indicazioni per ottenere i contributi per l’autonoma sistemazione, nel caso in cui a seguito di evento meteorologico eccezionale la propria abitazione principale abituale e continuativa sia stata distrutta in tutto o in parte oppure sgomberata con provvedimenti dell’autorità competente.