Cuneo, “2020, aCClimaTTiAMO”, con Luca Mercalli si apre la rassegna di webinar di sensibilizzazione ai cambiamenti climatici

La partecipazione al webinar è gratuita: basterà collegarsi al canale YouTube o alla pagina Facebook del Parco Fluviale Gesso e Stura

Giovedì 8 ottobre 2020, alle ore 17, sarà Luca Mercalli, Presidente della Società Meteorologica Italiana e giornalista scientifico RAI, a dare il via alla rassegna “2020, aCClimaTTiAMO: webinar di sensibilizzazione ai cambiamenti climatici” in un incontro online dal titolo “Clima: azioni incisive per un problema epocale”. L’iniziativa è promossa e organizzata dal Parco fluviale Gesso e Stura, in collaborazione con l’Ente di gestione Aree Protette Alpi Marittime e la Società Meteorologica Italiana, nell’ambito del progetto Interreg Alcotra ‘CClimaTT – Cambiamenti Climatici nel Territorio Transfrontaliero’, cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, e rientra nel calendario Festival dello Sviluppo Sostenibile.

Organizzato dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), il Festival è la più grande iniziativa italiana per sensibilizzare e mobilitare cittadini, giovani generazioni, imprese, associazioni e istituzioni sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale, diffondere la cultura della sostenibilità e realizzare un cambiamento culturale e politico che consenta all’Italia di attuare l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e centrare i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs).

La partecipazione al webinar è gratuita: basterà collegarsi al canale YouTube o alla pagina Facebook del Parco Fluviale Gesso e Stura.

In questo primo appuntamento, Luca Mercalli tratterà il tema ponendoci di fronte alla sfida inedita per l’uomo dei cambiamenti climatici. ‘Le azioni incisive’ e ‘il problema epocale’ citati nel titolo dell’incontro rimandano alla dimensione del problema e delle contromisure che devono essere messe in atto: quella attuale è una situazione in cui i piccoli passi non bastano più, è ormai necessaria una vera e propria “rivoluzione”, dalla politica alle nostre vite quotidiane, nel modo di produrre e consumare energia, viaggiare, riscaldare case e uffici, mangiare. Come spiegherà Mercalli, il motto che deve guidare questa rivoluzione nei nostri comportamenti e nelle nostre vite deve essere: energie rinnovabili e sobrietà.

La rassegna “aCClimaTTiAMO” proseguirà nei mesi di ottobre e novembre con altri 3 webinar con gli interventi sul tema della biodiversità (giovedì 22 ottobre) e delle trasformazioni dei ghiacciai (giovedì 5 novembre) e con una tavola rotonda online (giovedì 26 novembre) a cui prenderanno parte i ricercatori coinvolti negli studi del progetto CClimaTT, per restituire i risultati delle ricerche effettuate nel territorio transfrontaliero dal 2017 ad oggi.

Per informazioni: tel. 0171.444501, eventi.parcofluviale@comune.cuneo.itinfo@climatt.euwww.climatt.eu.