Cimiteri messi a nuovo a Verzuolo, Villanovetta e Falicetto foto

Si sono concluse nei giorni scorsi numerose opere di miglioramento

Verzuolo. Si sono conclusi nei giorni scorsi numerosi interventi di miglioramento dei cimiteri comunali di Verzuolo e frazioni.

Nel cimitero del capoluogo terminata l’area dispersione ceneri decorata da uno spazio verde. Installata una nuova fontanella; prossimamente, a fianco, sarà posizionato un contenitore per innaffiatoi. Sarà installata anche una dicitura in bronzo che indichi “Area dispersione ceneri”, che possa includere al di sotto targhe in ricordo dei defunti. L’ufficio cimiteriale del Comune, inoltre, è già al lavoro per la vendita delle concessioni del nuovo blocco da 180 cellette.

A Falicetto lavori in corso sui piazzali e proseguimento dei marciapiedi.

A Villanovetta terminata la riqualificazione del torrione-ossari: è stato pulito il cupolino semitrasparente, sono stati risanati gli intonaci, rimosse le parti pericolanti e tinteggiato tutto, sia internamente che esternamente. Risistemato anche il viottolo centrale.

“In questa situazione critica per il virus abbiamo voluto dedicare una particolare attenzione ai cimiteri quale rispetto ai cari defunti – commentano il sindaco Giancarlo Panero e l’assessore ai lavori pubblici Giampiero Pettiti -. In questo periodo di frequentazione dei cimiteri raccomandiamo la massima prudenza e il rispetto di tutte le regole previste contro la trasmissione del virus dalle decisioni nazionali e regionali”.