Quantcast

Ceva, ancora niente lezioni alla primaria e al “Baruffi”: scuole chiuse fino al 14 ottobre

Attualmente permangono ancora condizioni di criticità all'interno degli edifici, che non consentono la piena fruibilità degli stessi da parte degli studenti

L’attività scolastica nel territorio comunale di Ceva riprenderà a step: se non ci sono problemi per la scuola secondaria di primo grado e i corsi del CFP ripartiranno domani, lo stesso non può dirsi per le lezioni alla scuola primaria e all’istituto d’istruzione superiore “Baruffi”, dove l’alluvione di venerdì 2 e sabato 3 ottobre ha lasciato segni inequivocabili del suo passaggio.

Attualmente, infatti, permangono ancora condizioni di criticità all’interno degli edifici, che non consentono la piena fruibilità degli stessi da parte degli studenti e, in virtù di ciò, il sindaco, Vincenzo Bezzone, ha emesso un’ordinanza mediante la quale ha ufficialmente prorogato la chiusura delle scuole sino a mercoledì 14 ottobre compreso.

Situazione critica anche per la scuola dell’infanzia, dove le tempistiche sono decisamente più lunghe: si parla di inizio novembre, se tutto andrà bene.