Cervasca, 40 casi nel Comune. “Serve chiarezza” commenta la Preside foto

40 casi di cui 1 ricovero, 9 in più di ieri. Il Sindaco: "c'è bisogno dell'impegno di tutti". Palestre e parchi giochi chiusi. Sì alla festa di Tutti i Santi.

Cervasca. Continuano ad aumentare i casi di covid-19 su tutto il comune: ad oggi il totale è di 40, 9 in più di ieri (27 ottobre). Il Sindaco ha predisposto la chiusura dei parchi giochi, delle palestre e dei centri anziani ma per il giorno dei Santi sono previste le celebrazioni e le visite nei cimiteri.

“La situzione è delicata, la priorità massima è mantenere aperta la scuola – commenta il primo cittadino, Enzo Garneronepurtroppo c’è una terza media che è in isolamento. Come amministrazione abbiamo predisposto la chiusura delle palestre per evitare ulteriori contagi fuori dall’ambiente scolastico, c’è bisogno dell’impegno di tutti”.

Intanto è stato riaperto il COC (Centro Operativo Comunale) dove sono impegnati diversi volontari nell’assistenza agli infetti per la spesa e le cure mediche, basta rivolgersi al numero 3385789826 per richiedere supporto.

Dall’analisi dell’andamento della scorsa ondata pare che i contagi siano in forte aumento ma i ricoveri sono dimuiti: ad oggi si registrano 40 casi di cui un ricovero. La fascia di età spazia da bambini molto piccoli ad anziani.

Anche la scuola è colpita dal virus ma non solo: “manca chiarezza e uniformità procedurale” commenta la Preside dell’Istituto Comprensivo.

Cristina Bersani, preside Cervasca

“La situazione è difficile perché i contagi salgono – prosegue Cristina Bersani – ma fortunatamente per la maggior parte si tratta di persone con sintomi lievi.
Ciò che ci permette di proseguire, tentando di mantenere il servizio – integrandolo talvolta con la Didattica digitale – è la collaborazione costante innanzitutto delle famiglie, ma anche degli Enti locali e delle parrocchie, unita all’impegno e alla disponibilità del corpo docente e di tutto il personale della scuola. La ASL è al limite, ma fanno tutto ciò che è umanamente possibile e – quando riescono a contattarci – sono sempre molto gentili, nonostante la stanchezza. Ciò che manca è una chiarezza e uniformità procedurale che permetta a tutti di lavorare con maggiore serenità.”

 

istituto comprensivo cervasca

Nel giorno dei Santi sarà garantito l’accesso ai cimiteri, a disposizione ci saranno i volontari del Comune e i vigili per mantenere l’ordine. Il Sindaco raccomanda di non fare assembramenti e mantenere le distanze di sicurezza.