Caso positivo alla scuola dell’Infanzia di Cavallemaggiore

Gli alunni della sezione interessata dovranno stare a casa in quarantena da domani. Le famiglie coinvolte sono già state contattate dalla scuola

Cavallermaggiore. Il Sindaco Davide Sannazzaro e la Dirigente Scolastica Simonetta Bogliotti comunicano che, in seguito all’insorgenza comunicata nel pomeriggio di oggi, 25 ottobre, di un caso di Positività Covid-19 tra il personale scolastico del Plesso di Scuola dell’Infanzia di Cavallermaggiore, la Scuola sta adottando la procedura prevista dai protocolli di sicurezza ed è in costante contatto con il Dipartimento di Prevenzione ASL CN1.

Su indicazione di tale Servizio si segnala pertanto che gli alunni della sezione interessata dovranno stare a casa in quarantena da domani. Le famiglie coinvolte sono già state contattate dalla scuola.

Precisiamo che la quarantena si attua ad una persona sana (contatto stretto) che è stata esposta ad un caso COVID-19, con l’obiettivo di monitorare i sintomi e assicurare l’identificazione precoce dei casi. In caso di comparsa di sintomatologia sospetta Covid le famiglie sono tenute a comunicarlo al Pediatra o Medico di Medicina Generale.

La scuola provvederà alle procedure di sanificazione previste per gli spazi interessati. Le altre sezioni frequenteranno regolarmente.

Tali misura vengono adottate per una maggior tutela della salute dei bambini poiché la Scuola ed il personale scolastico, hanno rispettato, nel loro operato, tutte le disposizioni di prevenzione da mettere in atto.