Carlo Occelli positivo al Covid-19: “sono in quarantena ma sto bene”

Il parroco del Cuore Immacolato di Cuneo è risultato positivo al Coronavirus. E' asintomatico e sta continuando il lavoro da casa

Cuneo. Don Ocio, il “Parroco dei giovani”, è risultato positivo al coronavirus.

Il tampone, arrivato a inizio settimana, ha dato esito positivo per il parroco del Cuore Immacolato di Cuneo che ora è in isolamento nella sua abitazione.
Sta bene e non ha sintomi, continua tutte le attività da remoto.

La notizia è stata comunicata anche dallo stesso Don Ocio nel suo video su youtube del 29 ottobre dove, ogni giorno, commenta il Vangelo.

“Per un po’ di giorni sarò sempre in questa stanza perchè sono risultato positivo al covid e quindi sono in quarantena nel mio mini alloggetto, ma sto bene” 

Le celebrazioni sono comunque garantite da altri parroci