Belgi acquistano casa a Castiglione Tinella e donano una statua bronzea al Comune foto

L'opera, realizzata dall'artista Frans Vercoutere, è stata inaugurata all'inizio della settimana e ubicata in via Cavour

Nei giorni scorsi a Castiglione Tinella, più precisamente in via Cavour, l’amministrazione comunale ha ufficialmente inaugurato un’opera d’arte, intitolata “Ebbro di beatitudine”. Si tratta di una statua bronzea realizzata dall’artista Frans Vercoutere e che ha richiesto oltre tre mesi di lavoro.

Essa rappresenta un animale con il volto da lepre e il corpo da pantera, letteralmente inebriato dalla bellezza dei panorami castiglionesi.

A donarla sono stati Jan Roger Debruyne e Fabienne Gilberte Baert, persone di nazionalità belga che nel 2017 hanno acquistato casa a Castiglione Tinella. In segno di gratitudine per la calorosa accoglienza ricevuta, hanno inteso omaggiare la comunità locale con questo prezioso presente.

“Questo è il punto di inizio di un nuovo progetto di valorizzazione del centro storico – spiegano dal municipio –: via Cavour verrà arricchita nel tempo con altre opere d’arte”.