Cuneo, annullato il mercato straordinario di domenica 18 ottobre

È una decisione che prendiamo a malincuore – dichiara il Sindaco Federico Borgna – ma in questo momento la priorità deve andare alla tutela della salute di tutti

Più informazioni su

È tornato a riunirsi oggi, dopo oltre 4 mesi, il Centro Operativo Comunale, con funzioni di Sala Operativa per la gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Visto il trend in crescita dei contagi (ricordiamo che negli ultimi giorni si è registrato un aumento di oltre il 40% di nuovi casi di persone positive) che ha già portato alla chiusura di alcune scuole cittadine, e alla luce delle nuove disposizioni contenute nel DPCM emanato dalla Presidenza del Consiglio questa notte, è stato stabilito di annullare il mercato straordinario in programma domenica 18 ottobre.

«È una decisione che prendiamo a malincuore – dichiara il Sindaco Federico Borgna – ma in questo momento la priorità deve andare alla tutela della salute di tutti. Il mercato straordinario, per le sue caratteristiche, non permette di garantire il distanziamento, una delle principali armi contro la diffusione del contagio. Per questo, condividendo la decisione con le associazioni di categoria, abbiamo stabilito di annullarlo, in modo da evitare possibili assembramenti. Non è stata una scelta facile, ma purtroppo non siamo nella condizione di abbassare la guardia.»

Più informazioni su