Quantcast

Alluvione Limone Piemonte: danni anche alla sede della Croce Rossa foto

Il presidente, Nicolò Musso: "Tre mezzi completamente sotto l'acqua e il fango e un'ambulanza impossibilitata a uscire dal garage. La situazione è critica"

L’alluvione che ha investito Limone Piemonte e la valle Vermenagna ha provocato disagi anche al comitato locale della Croce Rossa Italiana.

“Una catastrofe si è abbattuta su Limone Piemonte – scrive il presidente, Nicolò Musso –. Anche la nostra sede ha subìto danni, con tre mezzi completamente sotto l’acqua e il fango e un’ambulanza impossibilitata a uscire dal garage, poiché il piazzale è stato travolto dall’acqua. Ringraziamo per ora tutti i comitati vicini a noi che nella giornata di oggi ci hanno dato un importantissimo supporto per l’emergenza”.

“Purtroppo – aggiunge – la situazione è davvero molto critica e l’emergenza continua ancora per i prossimi giorni. Un grazie particolare va ai nostri volontari, che in questa lunga e difficile notte trascorsa hanno dato il massimo. Rialziamoci, Limone”.