Alba, caso di Coronavirus all’istituto superiore “Einaudi”: 15 studenti e 5 prof in quarantena

Le lezioni, per gli alunni coinvolti, proseguiranno da casa con la formula della didattica a distanza

Non trovano pace le scuole della città di Alba, in questi giorni colpiti da alcuni casi di Coronavirus: se il liceo “Da Vinci” ha chiuso i battenti per l’intera prossima settimana, è emersa in data odierna la positività di uno studente frequentante una classe quarta dell’istituto “Einaudi”.

Quindici allievi e cinque professori, così, sono finiti in isolamento domiciliare e dovranno obbligatoriamente sottoporsi a tampone rinofaringeo, così come previsto dai protocolli di sicurezza già collaudati anche in altre aree del Cuneese.

Le lezioni, per gli alunni coinvolti, proseguiranno da casa con la formula della didattica a distanza, esattamente come avvenuto in primavera durante il lockdown.