Referendum: a Limone Piemonte vince il “Sì” con il 62,59% dei voti

Nella località alpina della val Vermenagna si è presentato il 47,51% degli aventi diritto. Una sola scheda nulla, due bianche e nessuna contestata

Sono stati resi noti negli scorsi minuti gli esiti relativi al referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari nel Comune di Limone Piemonte, dove, come vi abbiamo raccontato in questa due giorni elettorale, si è presentato alle urne il 47,51% degli aventi diritto.

I votanti, dunque, sono stati in tutto 583 (su 1.227) e il risultato rispecchia pienamente il trend nazionale: anche nella località alpina della val Vermenagna ha vinto il “Sì” con il 62,59% delle preferenze (363 voti), mentre il “No” si è fermato a quota 37,41% (217).

Una sola scheda nulla, due bianche e nessuna contestata in occasione di queste consultazioni referendarie, che si sono chiuse così senza intoppi o imprevisti.