Limone Piemonte, presto al via la riqualificazione di via Roma nel tratto di fronte al palazzo comunale

L'area, comunemente denominata "piazza del Municipio", subirà un intervento di restyling della pavimentazione. Il sindaco, Massimo Riberi: "Il nuovo salotto cittadino sarà ultimato entro la stagione primaverile"

Limone Piemonte si rifà il look. Non che la località alpina della val Vermenagna difetti in termini di bellezza, per carità; tuttavia, l’amministrazione comunale ha rilevato l’esigenza di intervenire con tempestività per riqualificare un segmento di via Roma, o meglio, “Il” segmento, con la “I” rigorosamente maiuscola.

Si tratta, infatti, della porzione di strada comunemente (ed erroneamente) denominata “piazza del Municipio”, ove sorgono, per l’appunto, il palazzo comunale, la chiesa, l’ufficio turistico e il comando di polizia locale, oltre ad alcune attività commerciali.

Come spiega il sindaco, Massimo Riberi, l’area sarà riqualificata “con lo stesso materiale attualmente presente, ossia le pietre di Luserna. Quelle ancora utilizzabili saranno recuperate, mentre quelle danneggiate irrimediabilmente saranno rimosse e sostituite. In ogni caso, comunque, l’intera pavimentazione sarà rimossa e il cantiere sta per essere appaltato. Puntiamo a ultimare il tutto entro la stagione primaverile, così da regalare un nuovo salotto cittadino ai nostri residenti e ai nostri visitatori”.

Il costo dell’opera non è stato al momento quantificato (“Stiamo verificando il progetto definitivo”), ma si tratta comunque “di soldi ben spesi – sottolinea il primo cittadino –. Sarà migliorata non soltanto l’estetica del tratto oggetto di intervento, ma si otterranno benefici anche da un punto di vista della funzionalità. Questo è uno dei punti presenti all’interno del nostro programma di mandato e siamo fieri di essere in procinto di tradurlo in realtà”.