Limone Piemonte: in un anno l’amministrazione Riberi ha guadagnato quasi il 5% di nuovi consensi

Il 66,2% di coloro che hanno risposto al sondaggio lanciato dal sindaco Riberi e dalla maggioranza giudica positivamente l'operato svolto fin qui

Sono stati ufficializzati nel pomeriggio di oggi, giovedì 24 settembre, gli esiti relativi al sondaggio lanciato nelle scorse settimane dall’amministrazione comunale di Limone Piemonte e teso a testare il livello di soddisfazione della popolazione a poco più di un anno di distanza dall’insediamento in municipio del nuovo sindaco, Massimo Riberi, e della sua Giunta.

A risaltare è in particolare il dato inerente alla risposta alla domanda numero 1, “Come giudichi quest’amministrazione dopo un anno e mezzo di mandato?”: il 66,2% dei votanti ha risposto “positivo”, incrementando così quasi del 5% i consensi raccolti dagli amministratori limonesi dal 2019 a oggi (Riberi vinse le elezioni con il 61,83% delle preferenze).

Per quanto concerne la graduatoria dei consiglieri comunali più apprezzati, non sono state rese note le posizioni, ma si evince dalle percentuali (16,67% la massima, 11,18% la minima) quanto la partita sia stata tirata.

Inoltre, il 64,81% di coloro che hanno compilato il questionario ritiene che l’amministrazione stia rispettando i punti inseriti nel programma elettorale.

Sono infine pervenuti 503 commenti in replica alla richiesta di consigli per migliorare la qualità della vita a Limone Piemonte.