Il cuore grande degli Ultras Puma: mascherine in vendita per aiutare la piccola Chloe

L'intero ricavato sarà devoluto ai genitori della bambina, affetta da una malattia rara al cervello che le provoca ripetute crisi epilettiche

Vicinanza e solidarietà rappresentano due concetti dalle infinite sfaccettature, manifestabili in modi diversi. Gli Ultras Puma, la tifoseria più calda della compagine pallavolistica monregalese Lpm Pallavolo Mondovì, militante nel campionato di volley femminile di Serie A2, hanno deciso di farlo mettendoci tanto cuore e, soprattutto, la faccia, anzi: la mascherina.

Sì, perché sono disponibili da alcune ore per adulti e bambini le mascherine griffate Ultras Puma, in vendita presso la cartolibreria Calandri, ubicata al civico 20 di corso Europa, a un prezzo minimo di 5 euro (offerta libera).

Un’iniziativa finalizzata al raggiungimento di un unico, importantissimo, obiettivo: aiutare concretamente la famiglia della piccola Chloe, bambina di cinque mesi nata all’ospedale di Mondovì in pieno lockdown e affetta, purtroppo, da una malattia genetica rara al cervello, che le provoca ripetute crisi epilettiche.

Abbiamo raccontato la storia della bimba esattamente un mese fa sulle colonne di Cuneo24, descrivendo anche l’intervento del 13 agosto al quale Chloe si è dovuta sottoporre presso l’ospedale infantile “Regina Margherita” di Torino: le è stata inserita nello stomaco la PEG, una sonda che consente di nutrirsi ai pazienti che non sono in grado di farlo autonomamente per bocca, in seguito a disturbi neurologici e/o disturbi fisici nel tratto digestivo superiore, mantenendo attive le funzionalità intestinali.

L’intero importo ricavato dalla vendita delle mascherine Ultras Puma, pertanto, sarà devoluto ai genitori di questa giovanissima monregalese, la cui drammatica storia è reperibile anche a questo link.

“Nel nostro piccolo – dichiara la tifoseria rossoblù – vogliamo aiutare questa famiglia nel sostenere le numerose spese. La speranza di tutti noi è quella di poter accogliere Chloe e i suoi cari al palazzetto il più presto possibile!”. Un auspicio che condividiamo in toto anche noi di Cuneo24, perché significherebbe che tutto sta andando davvero per il meglio e che Chloe, con la grinta di un Puma, sta vincendo la sua partita.