Il Buongiorno di Cuneo24

Nel 1791 in un piccolo teatro di Vienna, il Theater auf der Wieden, viene rappresentata in prima assoluta l'opera Il flauto magico, di Wolfgang Amadeus Mozart

Cuneo. Il sole è sorto alle 7:23 e tramonta alle 19:17. Durata del giorno undici ore e cinquantaquattro minuti. Fase lunare: luna piena.

Santi del giorno
San Girolamo, sacerdote e dottore della Chiesa, è il protettore di dotti, studenti, archeologi, librai, pellegrini, bibliotecari, traduttori.
Santa Sofia, vergine e martire.
Sant’Antonino di Piacenza.

Avvenimenti
1791 – In un piccolo teatro di Vienna, il Theater auf der Wieden, viene rappresentata in prima assoluta l’opera Il flauto magico, di Wolfgang Amadeus Mozart. Nei ruoli di Papageno e della Regina della Notte si esibiscono rispettivamente Emanuel Schikaneder (anche librettista) ed il soprano Josepha Hofer.
1882 – La prima centrale idroelettrica entra in servizio sul fiume Fox ad Appleton (Wisconsin).
1884 – Inaugurazione del palazzo del Governo di San Marino, oratore della cerimonia Giosuè Carducci.
1954 – Viene effettuata la prima diretta televisiva intercontinentale.

Nati in questo giorno
Martina Hingis – E’ un’ex tennista naturalizzata svizzera. Ha vinto 5 titoli del Grande Slam ed è stata la più giovane tennista a raggiungere il n. 1 del ranking WTA, posizione che ha poi occupato per 209 settimane. Il suo anno migliore è stato sicuramente il 1997, quando ha vinto molto, favorita dal fatto di vivere un periodo di passaggio tra il tramonto della Graf e l’affermazione delle sorelle Williams. Festeggia 40 anni.
Giorgio Panariello – Attore e comico, fiorentino doc, è uno dei volti più amati della televisione italiana, dov’è spesso protagonista come showman di trasmissioni di enorme seguito, come Torno sabato. Inizia la carriera in radio insieme a Carlo Conti e ad altri artisti di cabaret, proponendo l’imitazione di Renato Zero, che resterà uno dei suoi cavalli di battaglia. Approda in Rai e ottiene ruoli in alcune commedie e film, fino a girarne due in prima persona, “Bagnomaria” nel 1999 e “Al momento giusto” nel 2000. Nel 2006 è direttore artistico e presentatore del Festival di Sanremo, affiancato da Ilary Blasi e Victoria Cabello. Attivo anche a teatro, sia come attore che come autore, ha in bacheca tre Oscar della televisione e un Telegatto come “personaggio televisivo dell’anno”. A ottobre del 2014 è nel cast di …e fuori nevica!, trasposizione cinematografica dell’omonima commedia di Vincenzo Salemme. Partecipa come giurato alle ultime due edizioni (2018 e 2019) del programma della Rai Tale e quale show. Compie 60 anni.

Eventi sportivi
2014 – Francesco Totti entra nella storia divenendo il calciatore più vecchio ad andare a segno in Champions League. Accade nella sfida della fase a gironi contro il Manchester City all’Etihad Stadium. Il capitano dei giallorossi riesce nell’impresa a 38 anni e 3 giorni, battendo il record di Ryan Giggs, che il 14 settembre 2011 aveva fissato il record a 37 anni e 289 giorni. Un gol nemmeno banale, quello del fuoriclasse, lanciato in profondità e abilissimo a superare in uscita il portiere con un morbido pallonetto. Per la cronaca la rete è valsa l’1-1 definitivo. Ancora oggi Totti detiene il record.

Proverbio/Citazione
Trenta giorni a novembre con april, giugno e settembre.
“Il mio intento è quello di donare a tutti un sorriso. E se per qualcuno o per molti non è così, almeno spero che possano cercarlo altrove, perché il sorriso è uno dei motori della vita.” Giorgio Panariello