Ferrovie: le nuove linee guida per viaggiare sui treni Regionali dall’8 settembre

Si procede verso una unificazione delle disposizioni

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 7 settembre 2020 disciplina le modalità organizzative per il contenimento della diffusione del Covid-19 in materia di trasporto pubblico.

A partire dallo scorso 8 settembre il riempimento massimo per i treni regionali è dell’80%, sul totale dei posti a sedere e in piedi, privilegiando l’occupazione dei posti a sedere.

È importante ricordare che rimane obbligatorio indossare la mascherina per la protezione del naso e della bocca. La violazione comporta l’intervento delle Forze dell’Ordine e l’interruzione del servizio nella prima stazione utile.

Si annullano sostanzialmente le decisioni delle singole regioni che avevano creato situazioni complicate come quelle tra Lombardia e Liguria con il Piemonte nel mezzo e si procede verso una unificazione delle disposizioni.