Da lunedì la linea Bra-Cavallermaggiore per gli studenti cambia percorso

A partire dal 21 settembre le corse in partenza alle 7:09 da Cavallermaggiore e alle 13:35 da Bra saranno effettuate entrambe con due autobus, uno di dimensioni normali e uno di dimensioni ridotte da 30 posti

Saranno operative da lunedì mattina le variazioni al servizio di trasporto pubblico tra Bra e Cavallermaggiore. A seguito delle segnalazioni ricevute su alcune criticità del servizio sostitutivo con autobus sulla linea Bra-Cavallermaggiore, in particolare per le corse che servono la frazione di Madonna del Pilone negli orari utilizzati dagli studenti, la Regione Piemonte, attraverso l’Agenzia delle mobilità piemontese, ha chiesto a Trenitalia di applicare alcune modifiche al servizio di bus sostitutivo.

A partire dal 21 settembre le corse in partenza alle 7:09 da Cavallermaggiore (attualmente effettuata con tre bus) e alle 13:35 da Bra (attualmente effettuata con un bus) saranno effettuate entrambe con due autobus, uno di dimensioni normali (12 metri) e uno di dimensioni ridotte da 30 posti. In questo modo con il bus più piccolo si potrà effettuare una deviazione all’interno della frazione di Madonna del Pilone e fare la fermata all’inizio di viale della Stazione, presso l’attuale stazione ferroviaria, in una posizione protetta e dotata di pensilina. Il bus di dimensioni maggiori effettuerà invece il percorso normale.

Qualora la deviazione rendesse necessaria la modifica dei tempi di percorrenza il bus più piccolo potrà anticipare di 5 minuti la partenza da Cavallermaggiore al mattino, mantenendo invariato l’arrivo a Bra, mentre resterà invariata la partenza da Bra alle ore 13:35 posticipando di qualche minuto l’arrivo a Cavallermaggiore.

Le altre corse previste in orario invece non subiscono variazioni e mantengono il percorso con fermata a richiesta sulla provinciale come effettuato in questi ultimi giorni.