Cinque calciatori del Bagnasco positivi al Coronavirus

Dopo il caso segnalato all'ora di pranzo dal sindaco di Nucetto (dove risiede uno dei giocatori), altri quattro componenti della formazione valtanarina hanno scoperto di non essere negativi al virus

La nota lieta è che stanno tutti bene. Quella meno gradita, invece, è che hanno il Coronavirus. Stiamo parlando di cinque calciatori in forza al Bagnasco, la cui positività ha costretto la squadra all’isolamento e ai tamponi di controllo a tutti i tesserati, dei quali non si hanno ancora gli esiti completi.

Nessuno dei soggetti che hanno contratto il virus risiede sul territorio comunale di Bagnasco, mentre uno di essi vive a Nucetto, come annunciato intorno all’ora di pranzo dal sindaco della cittadina del cece, Enzo Dho: “Il ragazzo ha avuto la febbre due giorni, ora sta bene e non ha mai avuto bisogno di cure. Prima di venire a conoscenza della propria positività, ha osservato una quarantena di sette giorni su base volontaria, proprio per via del suo stato febbricitante”.

Intanto, il Bagnasco calcio attende di conoscere il proprio destino e, soprattutto, di sapere se potrà debuttare domenica prossima nel campionato di Seconda categoria.