Quantcast

Boves, investimento di 120 mila euro nelle scuole del territorio

Il sindaco Paoletti: "Ci vuole responsabilità, rispetto delle norme, capacità di adattamento e pazienza da parte di tutti"

Boves. L’amministrazione comunale augura a tutte le famiglie un buon inizio di anno scolastico con la speranza di poter affrontare questo nuovo anno, nonostante tutte le difficoltà della situazione attuale legate alla pandemia, nel modo più sereno possibile auspicando al più presto il ritorno alla normalità.

Abbiamo investito 120 mila euro nelle nostre scuole – sottolinea il sindaco Paoletti – per garantire ai nostri ragazzi, insegnanti e personale addetto di poter frequentare un luogo pulito e sicuro. Abbiamo abbattuto tramezzi, costruito altri, tinteggiato aule e corridoi. L’assessore Nadia Tecco in queste settimane ha seguito direttamente tutti gli interventi e le soluzioni per garantire la ripresa scolastica nella massima sicurezza. Ovviamente tutto ciò, da solo, non basta; ci vuole responsabilità, rispetto delle norme, capacità di adattamento e pazienza da parte di tutti. Testeremo nelle prossime settimane le soluzioni adottate, pronti a intervenire dove necessario. Un grazie alla Dirigente dott.ssa Olga Bertolino per la preziosa e fattiva collaborazione. A Lei, al corpo docente e non, ai ragazzi, alle famiglie, un grosso in bocca al lupo. Buona scuola a tutti.