Bomba d’acqua su Saluzzo, chiuso il Pronto soccorso

I pazienti saranno dirottati su Savigliano

Saluzzo. A seguito di eventi atmosferici avversi, registrati a Saluzzo a metà pomeriggio di oggi, la Direzione Sanitaria di Presidio ha disposto la chiusura del Pronto soccorso dell’ospedale cittadino, che è stato allagato.

I pazienti saranno dirottati su Savigliano.

I lavori per ripristinare al più presto, si spera entro domani mattina, la situazione preesistente sono già in corso.