“Autunno con Gusto”: l’ATL del Cuneese ha presentato gli eventi stagionali più golosi della Granda foto

Il presidente del sodalizio, Mauro Bernardi: "Appuntamenti sicuri e visitabili senza alcuna paura, nonostante il Coronavirus". Il consigliere regionale Paolo Bongioanni: "L'ATL è un esempio per tutto il Piemonte"

In una via Pascal sferzata da un vento gelido, figlio delle nevicate in quota registrate nelle ultime ore sui rilievi della Granda, si è tenuta nel pomeriggio di oggi, venerdì 25 settembre, la presentazione ufficiale dell’edizione 2020 di “Autunno con Gusto”, ovvero il palinsesto degli eventi fieristici ed enogastronomici organizzati sotto l’egida dell’ATL del Cuneese.

Autunno con gusto 2020

Oltre ai sindaci dei territori interessati dalle kermesse autunnali, alla conferenza erano presenti anche il presidente dell’ATL, Mauro Bernardi, e il consigliere regionale Paolo Bongioanni (ex direttore ATL), i quali hanno sottolineato come, nonostante il periodo di incertezza e di restrizioni, alcuni importanti appuntamenti che tradizionalmente costituiscono il calendario autunnale promosso dall’ATL del Cuneese sono stati riconfermati (seppur in versione talvolta differente), rispettando le misure previste per il contenimento del contagio da Covid-19.

È Sampeyre a inaugurare questo primo fine settimana d’autunno con la Fiera di San Michele e il Raviole Day, in programma domenica 27 settembre: eventi in programma in forma ridotta, ma che non rinuncia al mercatino tradizionale. Sempre domenica 27 settembre Ormea ospiterà la Sagra dei Formaggi d’Alpeggio nel suo meraviglioso centro storico che accoglierà, il 10 e l’11 ottobre, Ormea dai Frutti Ritrovati, mostra mercato dedicato ai prodotti della terra.

Dal 3 al 5 ottobre, a Barge sarà protagonista l’Ottobrata. Nello stesso fine settimana, sabato 3 e domenica 4 ottobre, il Gala Palace di Frabosa Sottana ospiterà l’edizione numero 32 del Galà della Castagna d’Oro, che si ripropone anche quest’anno con nomi illustri del mondo dello sport e dello spettacolo. Il parterre di prestigiosi ospiti che riceveranno l’ambito premio Castagna d’Oro è infatti ormai definito, con la partecipazione dell’intramontabile commissario tecnico Marcello Lippi, intervistato dal giornalista sportivo Marino Bartoletti, le campionesse Michela Moioli (snowboard) e Marta Bassino (sci alpino), il grande Davide Cassani e, super ospite d’eccezione, il Presidente del Coni Giovanni Malagò.

Piozzo non rinuncia all’esposizione delle sue coloratissime cucurbitacee, proponendo, il 3 e il 4 ottobre, l’evento Zucca in Cascina. Le Castagnotte a Lurisia Terme danno invece appuntamento a Roccaforte Mondovì (in località Lurisia) sabato 3 ottobre. Savigliano proporrà il 4 ottobre Mestieri a Cielo Aperto, con una giornata dedicata allo shopping urbano. Domenica 4 ottobre in frazione Cardini di Roburent, si svolgerà la tradizionale castagnata, cui seguiranno le castagnate di Roburent l’11 ottobre e le castagnate di San Giacomo di Roburent di domenica 18 e 25 ottobre.

Gli eventi autunnali del Cuneese continueranno con la tradizionale Festa della Bagna Caôda in programma a Faule dall’8 al 13 ottobre. Nel weekend del 10 e dell’11 ottobre tornerà a Frabosa Soprana la Grande Castagnata, da qualche anno rinominata Castagne e Coltelli. Sempre il 10 e l’11 ottobre il Comune di Nucetto proporrà la Festa del Cece di Nucetto, che giungerà quest’anno alla sua edizione numero 16. Dal 16 al 25 ottobre Cuneo tornerà ad essere la città del Marrone, con una serie di interessanti iniziative all’insegna di “… Aspettando il Marrone 2021”, quali attività per bambini, menù a tema nei ristoranti aderenti e tour cittadini. Domenica 18 ottobre, Casteldelfino, in valle Varaita, ospita la Fiera di San Martin.

I programmi delle manifestazioni sono pubblicati sul portale dell’ATL del Cuneese; sui canali social tutti i dettagli dei programmi e le novità dell’autunno 2020.