“Sul monociclo mi sembra di volare”: il frabosano Marco Liprandi su Tv8 foto

Negli studi televisivi che ospitano la trasmissione "Ogni Mattina", condotta da Adriana Volpe e Alessio Viola, il 21enne ha raccontato la sua impresa: scendere da quota 2382 metri su una ruota sola

L’impresa di Marco Liprandi è ormai nota a tutti: nelle scorse settimane il giovane studente universitario, originario di Frabosa Soprana, ha raggiunto di corsa la sommità del monte Mondolé (2382 metri d’altezza) per poi affrontare la discesa dalla vetta in sella al suo fedele monociclo.

Un’esperienza adrenalinica, da brividi, che Marco ha vissuto con la freschezza dei suoi 21 anni, ma anche con la concentrazione di un veterano, senza lasciare nulla al caso, studiando e ristudiando il percorso prima di lanciarsi lungo i pendii della montagna monregalese, come documentano le immagini a suo tempo diffuse sui social network.

Nella mattinata di oggi, lunedì 10 agosto 2020, Liprandi è stato invitato a partecipare alla nuova trasmissione estiva di TV8, “Ogni Mattina”, condotta da Adriana Volpe, recentemente protagonista al Grande Fratello Vip, e dal suo collega Alessio Viola.

Durante l’intervista, il ragazzo ha raccontato che è importante conoscere bene il territorio e i suoi punti critici. Le prime volte che si impara ad andare sul monociclo bisogna avere un po’ la voglia di spingersi nel vuoto. Ciò che si avverte è proprio la sensazione di buttarsi nel vuoto, quindi alle prime pedalate sembra di volare: una sensazione di libertà inenarrabile”.

Incuriositi dal mezzo, i due conduttori si sono avvicinati per esaminarlo meglio, ma non se la sono sentita di provare a salirci sopra: l’ha fatto Marco Liprandi per loro, che ha successivamente abbandonato lo studio saltellando.