Cuneo, piazza Galimberti diventa Il Salotto delle Stelle: “il dehors più grande d’Italia”

Per quattro serate, numerosi dei più importanti ristoranti della città proporranno i loro menù esclusivi in una cornice spettacolare, resa unica da una particolare illuminazione dei palazzi circostanti la piazza e da una magica atmosfera creata su oltre 100 grandi tavoli illuminati da candele artistiche, che sostituiranno l’illuminazione pubblica

Più informazioni su

Anche senza l’ormai tradizionale Paulaner Oktoberfest, Cuneo non mancherà di vestirsi a festa per un grande evento che ha per titolo “Il Salotto delle Stelle”Da giovedì 27 a domenica 30 agosto, palcoscenico sarà piazza Galimberti, ovviamente nel rispetto di tutte le misure anti Covid-19 e in un mix perfetto di luci, gusti e profumi.

Come annunciato nel comunicato stampa sull’annullamento nel 2020 di tutti gli Oktoberfest ufficialmente riconosciuti in Italia da Paulaner (Cuneo, Alessandria e Rende) a causa del Coronavirus, la società organizzatrice Sidevents Srl ha infatti deciso di concentrare le proprie forze su un nuovo coraggioso progetto, finalizzato alla promozione e al rilancio del commercio locale.

Per quattro serate, numerosi dei più importanti ristoranti della città si trasferiranno in piazza Galimberti, dove proporranno a migliaia di persone i loro menù esclusivi in una cornice spettacolare, resa unica da una particolare illuminazione dei palazzi circostanti la piazza e da una magica atmosfera creata su oltre 100 grandi tavoli illuminati da candele artistiche, che sostituiranno l’illuminazione pubblica. Tutti i partecipanti verranno omaggiati con un ricco carnet di buoni sconto da utilizzare nei negozi di Cuneo, mentre ai primi 1.000 aperitivi serviti in piazza Galimberti verrà offerto un buono per un secondo aperitivo da consumare nei bar di Cuneo aderenti all’iniziativa. L’evento è organizzato dalla Sidevents Srl in collaborazione con “WeCuneo” e con il patrocinio di: Provincia di CuneoComune di Cuneo, Confcommercio Cuneo, Confartigianato Cuneo, Camera di Commercio di Cuneo. Per prenotare le cene e ricevere aggiornamenti sulla manifestazione visitare il sito Internet www.ilsalottodellestelle.it o direttamente nei ristoranti aderenti all’iniziativa. Per maggiori informazioni scrivere a info@sidevents.it

“Lanciamo un appello a tutti i cittadini: ‘Contribuite a far rivivere la vostra città, venite a far festa nel più grande dehors d’Italia’ – dicono gli organizzatori della Sidevents Srl -. Dopo l’annullamento obbligato degli Oktoberfest, ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti che dovevamo fare qualcosa di alternativo. Così abbiamo deciso di fare squadra, fare un passo indietro dall’occuparci direttamente noi della ristorazione e provare ad aiutare i ristoranti, i bar e i negozi di Cuneo, tra i più colpiti dal lockdown e dalle sue conseguenze. Questo evento ha come obiettivo quello di riuscire a sugellare interessi ed esigenze comuni, affrontare uniti specifiche sfide e offrire a tutti una nuova opportunità. Per questo abbiamo pensato di unire tutti i ristoratori cuneesi per quattro serate all’insegna di grandi valori come altruismo, passione, condivisione e amicizia”.

Per ogni ristorante verrà allestito un vero e proprio dehors, idoneo ad ospitare 64 persone, con tavoli rotondi apparecchiati con tovaglie bianche, piatti in ceramica, posate in metallo e bicchieri in vetro. “I ristoranti e i bar, grazie al contributo di Banca Alpi Marittime che coprirà tutti i costi di allestimento dell’evento, usufruiranno gratuitamente degli spazi e potranno così presenziare all’evento senza spese. Iniziative come queste possono fare la differenza e come Banca – afferma il presidente della Bam, Gianni Cappa – partecipando con il nostro contributo, abbiamo voluto trasmettere un segnale positivo. Da sempre vicini a famiglie e imprese, abbiamo deciso di sostenere, in questo particolare momento, la ristorazione cuneese e i bar per incentivare la ripartenza di questi importanti settori economici. L’iniziativa permetterà di far apprezzare ai partecipanti la fantastica cornice di piazza Galimberti, il salotto cittadino che noi cuneesi spesso sottovalutiamo, ma che è un gioiello di storia, cultura e arte”.

Per tutti gli ospiti delle serate, inoltre, è stato pensato un pregiatissimo omaggio: un carnet di buoni sconto da spendere nei negozi che sostengono l’iniziativa. In questo modo, non solo saranno premiati tutti i partecipanti ma, soprattutto, si creeranno i presupposti affinché il commercio al dettaglio possa trarre vantaggio dalla manifestazione. Con lo stesso identico presupposto, la Sidevents ha pensato anche al coinvolgimento e alla promozione dei bar che, per mancanza di spazio e problemi di distanziamento sociale, non potranno partecipare direttamente all’evento. Grazie anche al contributo degli sponsor, infatti, l’organizzazione omaggerà ai primi 1.000 aperitivi consumati presso le aree dedicate altrettanti 1.000 buoni-aperitivo del valore fisso di 5 euro da spendere in tutti i bar aderenti ed indicati nel retro del buono stesso, entro il 13 settembre 2020.

Più informazioni su