Paolo Manera: “Buon Ferragosto, artigiani! Speriamo che lo Stato ci sia vicino”

Il presidente di Confartigianato Mondovì aggiunge: "Ora servono strumenti che favoriscano gli investimenti e rilancino l'economia"

Dal Monregalese giungono in questi minuti speciali auguri di Ferragosto, destinati a tutti gli artigiani della Granda e non solo: a formularli è Paolo Manera, presidente della zona di Mondovì della Confartigianato Cuneo.

“Questo è un anno particolare, nel quale le nostre attività sono state messe a dura prova – ha esordito Manera –. Noi, come sempre, saremo lo zoccolo duro dell’economia e riporteremo in alto le nostre attività”.

Poi, un duplice auspicio per il futuro, con un suggerimento lanciato direttamente al Governo Conte: “Speriamo che da settembre lo Stato ci sia vicino e capisca che senza di noi l’economia italiana non esisterebbe. Auguriamoci inoltre che i nostri amministratori colgano l’occasione offerta da questi momenti di difficoltà terribili e inaspettati per creare strumenti che favoriscano gli investimenti e rilancino l’economia”.