Quantcast

La salma di Marco Appendino torna nella “sua” Savigliano

Questa sera nella chiesa parrocchiale di San Giovanni alle 19 sarà recitato il Rosario, sempre qui domani, martedì 18 agosto, alle 16, il funerale

Più informazioni su

Savigliano. Questo pomeriggio, lunedì 17 agosto, la salma di Marco Appendino sarà trasferita da Cuneo nella sala polivalente della Crusà Neira di Savigliano.

Qui sarà allestita la camera ardente del giovane ventiquattrenne deceduto nel tragico incidente di Castelmagno nel quale si trovava alla guida.

Nello schianto sono morti anche i fratelli Elia e Nicolò Martini (14 e 17 anni, di Fossano), Camilla Bessone (15, di Cuneo) e Samuele Gribaudo (16, di frazione San Benigno di Cuneo). Miracolosamente illese Chiara e Anna, ancora ricoverati Marco M. (24 anni, di Savigliano) e Danilo G. (17, di Verzuolo).

Venerdì 14 si sono svolti i funerali delle altre quattro vittime. Per il 24enne era stata disposta l’autopsia. E’ arrivato il momento dell’addio a Marco che lascia il papà Aldo, la mamma Paola e la sorella Manuela.

Questa sera nella chiesa parrocchiale di San Giovanni alle 19 sarà recitato il Rosario, sempre qui domani, martedì 18 agosto, alle 16, il funerale.

Più informazioni su