Quantcast

Il Buongiorno di Cuneo24

Nel 1216 Francesco d'Assisi riceve dal Papa Onorio III l'Indulgenza del Perdono d'Assisi per la piccola chiesetta di Santa Maria della Porziuncola. Da quella data, ogni anno, nella giornata del 2 agosto, in tutte le chiese del mondo, chi è confessato, pentito e assolto, può ricevere quella straordinaria forma di indulgenza (indulgenza plenaria) che cancella le pene dei peccati

Cuneo. Il sole è sorto alle 6:14 e tramonta alle 20:58. Durata del giorno quattordici ore e quarantaquattro minuti. Fase lunare: luna piena.

Santi del giorno
Santo Stefano I, papa.
Sant’Eusebio di Vercelli, vescovo.
Sant’Alfreda (Etelreda) di Crowland, monaca Benedettina.

Avvenimenti
1216 – Francesco d’Assisi riceve dal Papa Onorio III l’Indulgenza del Perdono d’Assisi per la piccola chiesetta di Santa Maria della Porziuncola. Da quella data, ogni anno, nella giornata del 2 agosto, in tutte le chiese del mondo, chi è confessato, pentito e assolto, può ricevere quella straordinaria forma di indulgenza (indulgenza plenaria) che cancella le pene dei peccati.
1790 – Primo censimento statunitense.
1870 – Tower Subway, il primo tunnel sotto un fiume, facente parte della metropolitana sotterranea, apre a Londra.
1902 – Italia: entra in vigore il regio decreto legge che elimina l’obbligo delle catene per i detenuti.

Nati in questo giorno
Francesco Rocca – E’ un ex calciatore. Nel terzo millennio ha allenato diverse rappresentative nazionali, attualmente è osservatore della Nazionale. Ha giocato nella Roma dal 1972 al 1981, collezionando 141 presenze in serie A e vincendo due volte la Coppa Italia. Veloce terzino fluidificante, è famoso per le sue sgroppate sulle fasce (in particolare la destra), che si concludevano con dei perfetti cross. Dai tifosi giallorossi è infatti ricordato con il soprannome di Kawasaki. In Nazionale, convocato la prima volta nel 1974 dal CT Bernardini, ha totalizzato 18 presenze, segnando due reti. Una serie di gravi infortuni al ginocchio sinistro, l’hanno costretto al ritiro ad appena 27 anni. Compie 66 anni.
Fabio Testi – E’ un attore italiano, molto popolare negli anni Settanta e Ottanta. Inizia come controfigura per il film Il buono, il brutto, il cattivo, capolavoro western di Sergio Leone, e da quest’ultimo viene scritturato per una piccola parte nel celebre C’era una volta il West. Il primo ruolo di prestigio arriva con Il Giardini dei Finzi Contini di Vittorio De Sica (tratto dall’omonimo romanzo di Giorgio Bassani e premiato con l’Oscar come miglior film straniero). Da qui comincia la carriera come attore in Italia e all’estero, per poi arrivare a recitare anche nelle fiction e nelle soap opera. Partecipa a diversi reality ed oggi vive in Spagna. Compie 79 anni.

Eventi sportivi
2009 – Chiusura dei Mondiali di nuoto di Roma. I tredicesimi Mondiali di nuoto chiudono i battenti ma non le polemiche e le indagini giudiziarie che continueranno negli anni successivi. I numeri della manifestazione organizzata a Roma sono importanti: 185 nazioni, circa 2600 atleti. Anche le medaglie italiane sono numerose: 4 ori, 1 argento, 5 bronzi. Federica Pellegrini vince due ori (200 e 400 metri), stabilendo anche due record mondiali. Alessia Filippi arriva prima, con record dei campionati, nei 1500 metri. L’oro maschile è di Valerio Cleri, primo nella 25 km in acque libere. L’argento è vinto dalla formidabile coppia Tania Cagnotto-Francesca Dallapé, che nei successivi Mondiali di Shanghai si classificherà al sesto posto, per rifarsi poi con un altro secondo posto in quelli di Barcellona nel luglio 2013, sempre dietro le incredibili cinesi.

Proverbio/Citazione
Per il Perdon (2 agosto) si mette la zappa in un canton.
“Io sono mezzo matto dalla consolazione di avere un pianoforte e spero che Iddio mi darà fortuna e farà riuscire bene la mia opera, che mi arrecherà gloria e ricchezza.” Pietro Mascagni