Fossano: dalla giunta importanti interventi per la ripartenza delle scuole

"Siamo partiti già da giugno con i primi incontri e i primi tavoli sia comunali che provinciali con i dirigenti scolastici a seguito dei quali con il Sindaco Dario Tallone e la Giunta abbiamo cercato di individuare quelli che fossero gli interventi più urgenti su cui potessimo intervenire con variazioni urgenti"

Continua l’impegno dell’Amministrazione Comunale di Fossano per la ripartenza delle scuole dopo l’emergenza Covid-19. Nel corso del Consiglio Comunale del 30 luglio l’assessore all’Istruzione Donatella Rattalino ha evidenziato quelle che sono state le mosse dell’Amministrazione Tallone fino ad oggi.

«Siamo partiti già da giugno con i primi incontri e i primi tavoli sia comunali che provinciali con i dirigenti scolastici a seguito dei quali con il Sindaco Dario Tallone e la Giunta abbiamo cercato di individuare quelli che fossero gli interventi più urgenti su cui potessimo intervenire con variazioni urgenti».

In modo particolare sono stati portati in variazione, presentata dall’Assessore Lamberti, 39.000 euro di rimborsi alle famiglie per servizi scolastici non usufruiti a causa del Covid-19, 90.000 euro per l’acquisto di arredi per le scuole elementari per la ripartenza post covid, 59.000 euro come misura straordinaria per asili nido che arrivano da contributi straordinari della regione Piemonte (49.000 euro+ 10.000 trasferibili all’azienda speciale multiservizi).