Due grosse frane sulle pareti nord-est e sud del Monviso: soccorsi in azione

Gli smottamenti si sono verificati intorno alle 14.37 del pomeriggio odierno. Sul posto i vigili del fuoco di Saluzzo e Barge, oltre alla squadra Saf, all'elicottero Drago e al Soccorso Alpino

Giornata da dimenticare per il “Re di Pietra”, meglio noto come Monviso: dopo i due interventi di recupero, mediante elisoccorso, di altrettanti alpinisti infortunatisi durante la scalata, pochi istanti fa è giunta la notizia del distacco di due grosse frane sulle pareti nord-est e sud, nel territorio comunale di Crissolo, verificatesi intorno alle 14.37 di oggi, sabato 22 agosto.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Saluzzo e Barge, oltre alla squadra Saf e all’elicottero Drago.

Stando alle prime informazioni che giungono dal luogo dello smottamento, non vi sarebbero persone coinvolte ed è in corso una ricognizione dell’area a cura del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, con quest’ultimo che ha inviato sul posto l’eliambulanza 118, oltre alle squadre a terra.