Quantcast

Da Cuneo Levaldigi a Monaco di Baviera e ritorno: orari e costi dei voli foto

A partire dal 16 novembre saranno operative le tratte che metteranno in collegamento lo scalo piemontese con uno dei maggiori hub europei, dieci frequenze settimanali operate in codeshare Lufthansa, dal lunedì al venerdì

Nella tarda mattinata di oggi (martedì 25 agosto) presso l’aeroporto di Cuneo Levaldigi, Air Dolomiti, compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, ha annunciato un nuovo collegamento dall’aeroporto di Cuneo per Monaco di Baviera. Molte le autorità locali presenti tra cui il presidente della Regione, Alberto Cirio, quello della Provincia, Federico Borgna, il presidente della Camera di Commercio di Cuneo, Mauro Gola, ed il suo storico predecessore, Ferruccio Dardanello, il presidente di Confcommercio Cuneo, Luca Chiapella, e l’imprenditore che, insieme alla sua famiglia, più ha creduto nelle potenzialità dell’aeroporto di Cuneo, Amilcare Merlo.

aeroporto cuneo levaldigi

A partire dal 16 novembre saranno operativi i voli che metteranno in collegamento lo scalo piemontese con uno dei maggiori hub europei, dieci frequenze settimanali operate in codeshare Lufthansa, dal lunedì al venerdì con i seguenti orari:

Lunedì
Monaco – Cuneo    17:50 – 19:10
Cuneo – Monaco    19:50 – 21:10

Martedì
Monaco – Cuneo    08:00 – 09:20
Cuneo – Monaco    10:00 – 11:20

Mercoledì
Cuneo – Monaco    17:50 – 19:10
Monaco – Cuneo    19:50 – 21:10

Giovedì
Monaco – Cuneo    08:00 – 09:20
Cuneo – Monaco    10:00 – 11:20

Venerdì
Monaco – Cuneo    17:50 – 19:10
Cuneo – Monaco    19:50 – 21:10

Per tutti i voli la compagnia offre tariffe a partire da 109 € andata e ritorno tasse e supplementi inclusi. Per incoraggiare una ripresa quanto più rapida degli spostamenti, Air Dolomiti vuole agevolare i passeggeri proponendo elastiche condizioni di rebooking: con un supplemento di 70 euro sarà infatti possibile effettuare modifiche anche per le tariffe Economy Light e Business Saver.

Con i voli da Cuneo ampliamo il nostro panel di offerta sull’hub di Monaco di Baviera” afferma Joerg Eberhart Presidente & Ceo di Air Dolomiti. “La nostra attività dunque riprende proponendo nuovi collegamenti da aeroporti che finora non servivamo. Ciò rappresenta un segnale positivo e un’ottima opportunità per i passeggeri che potranno beneficiare di collegamenti diretti con la Baviera, ma anche raggiungere altre destinazioni grazie alle molteplici connessioni offerte da Lufthansa”.

“Il progetto di collegare l’aeroporto di Cuneo con un hub internazionale come Monaco di Baviera è frutto di un lungo lavoro di squadra di cui è stato protagonista il tessuto economico imprenditoriale del nostro territorio” afferma Giuseppe Viriglio, presidente Geac Spa. “Cuneo ha creduto fortemente nell’aeroporto e ha capito la necessità strategica di dover ampliare gli orizzonti per poter decollare e allargare il suo raggio d’azione sul mondo intero. Ringraziamo Air Dolomiti e tutto il Gruppo Lufthansa per la fiducia riposta nel potenziale del nostro scalo”.
Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sono disponibili sul sito www.airdolomiti.it e sulle pagine social della Compagnia.