Arena Live Festival 2020: a Cuneo torna la grande lirica foto

Nel pieno rispetto delle norme anti-Covid appuntamento il 20 agosto con la Madama Butterfly di Puccini

Dopo il successo del Rigoletto di Giuseppe Verdi, l’opera lirica torna all’Arena Live Festival: giovedì 20 agosto appuntamento da non perdere sul palco dell’Arena con la rappresentazione della Madama Butterfly di Giacomo Puccini: la “tragedia giapponese”, che ruota intorno alla vicende dell’ufficiale della marina degli Stati Uniti Pinkerton e della giovane geisha Cio Cio-San, fu portata in scena più di un secolo fa ma continua a rappresentare una pietra miliare del genere.

In una stagione non facile per il mondo teatrale, posto in estrema difficoltà dalle misure anti-covid che impongono limitazioni ai luoghi tradizionale delle rappresentazioni artistiche, l’Arena Festival giova del proprio rigoroso lavoro di progettazione e prevenzione: strutturata per garantire al pubblico il costante rispetto delle disposizioni sanitarie, l’Arena può vantare protocolli in perfetta sintonia con la recente ordinanza ministeriale. “In molti negli ultimi giorni ci hanno chiesto delucidazioni su come sia affrontato il problema del covid e su come sia garantito il distanziamento sociale” riferisce Vera Anfossi, presidente dell’Associazione Promocuneo, organizzatrice dell’evento “a queste persone, giustamente preoccupate, spieghiamo che gli ingressi e le uscite dall’Arena sono contingentate, che il nostro personale assicura il controllo della temperatura a tutti gli avventori e che vige obbligo di utilizzo della mascherina per tutta la durata dello spettacolo. Inoltre, il pubblico assiste a tutti gli spettacoli seduto su sedie fissate al terreno e distanziate le une dalle altre. E’ possibile fare spettacolo nel pieno rispetto delle norme ”.

La Madama Butterfly di domani sera unirà sul palcoscenico il coro Amici del Piemonte, gli archi dell’Orchestra Filarmonica del Piemonte e un cast di alto livello, tra cui svettano i protagonisti Son Cecilia Hyunah (soprano) nei panni di Cio Cio-San e il tenore Alberto Profeta in quelli del tenente Pinkerton.

 

Il cast completo:

Cio Cio-san (soprano): Son Cecilia Hyunah

  1. F. Pinkerton, tenente marina Stati Uniti (tenore):Alberto Profeta

Suzuki, servente di Cio Cio-san (mezzosoprano): Maria Ermolaeva

Sharpless, console degli Stati Uniti (baritono): Lorenzo Battagion

Goro, nakodo (tenore:) Giancarlo Fabbri

Lo zio Bonzo (basso): Franco Rios Castro

Il Principe Yamadori (tenore): Mario Gaudino

Kate Pinkerton (soprano): Anna Araghi

Il commissario imperiale (basso): Salvatore Damino

L’ufficiale del registro (basso): Paolo Vezzosi

Dolore (bambino, mimo): Davide Aimar

Coro Amici del Piemonte

Archi: Orchestra Filarmonica del Piemonte

Direttore: Gian Luca Fasano

Maestro Collaboratore al pianoforte: Clara Dutto

Regia: Marco Daperno

Aiuto Regia: Nina Monaco

Direttore di produzione: Roberto Punzi

 

Per maggiori informazioni:

Luca Blengino

arenalivefestival@gmail.com

340-6857604