Quantcast

Ancora nessuna traccia della 71enne dispersa a San Giacomo di Roburent: rientrato a casa il suo border collie foto

Proseguono le operazioni di ricerca della donna, di cui non si hanno notizie dalle 13 di ieri. L'ultima volta che è stata vista indossava pantaloni scuri e una maglietta color fucsia

Non hanno ancora sortito alcun esito le ricerche avviate nel pomeriggio di ieri a San Giacomo di Roburent in seguito all’allarme lanciato dai parenti di S.D., 71enne allontanatasi alle 13 per una passeggiata con i suoi due cani e di cui si sono perse le tracce. Uno dei due animali, un border collie, ha fatto rientro a casa, mentre dell’altro, un chihuahua a pelo lungo, non si hanno ancora novità.

Sul posto stanno operando congiuntamente il Soccorso Alpino e Speleologico del Piemonte, la Croce Rossa Italiana, la protezione civile, i vigili del fuoco, i carabinieri e la guardia di finanza, nel tentativo di accelerare le tempistiche di ritrovamento.

Le operazioni, malgrado il maltempo e la fitta nebbia che ha avvolto il territorio comunale di Roburent nella serata di ieri, sabato 29 agosto, si sono protratte sino a notte inoltrata (erano le 3 quando gli ultimi uomini del Soccorso Alpino hanno fatto rientro alla base), per poi riprendere questa mattina alle 6.30.

Sono tuttora in fase di ispezione le aree di San Giacomo di Roburent e delle località limitrofe. I vigili del fuoco del comando di Cuneo con personale della centrale, Ceva e Morozzo hanno posizionato un furgone UCL (unità comando avanzato) per coordinare le attività di ricerca delle squadre e personale saf, cinofilo, tas (topografia applicata al soccorso). Anche l’elicottero del reparto volo Piemonte è giunto da Caselle.

Ricordiamo che, stando alle segnalazioni sui social, la donna l’ultima volta che è stata vista indossava pantaloni scuri e una maglietta color fucsia.