Alpinista si fa male a un piede sul Monviso: intervento dell’elisoccorso

Secondo intervento della giornata sul "Re di Pietra" per il Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese. Necessario il trasferimento in ospedale

Secondo intervento della giornata per il Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sul Monviso: dopo i soccorsi prestati all’alba a uno scalatore che, in seguito a una caduta, aveva rimediato una frattura al braccio e altri traumi sparsi, è giunta poco fa una richiesta d’aiuto da parte di una donna, infortunatasi durante l’ascesa.

In particolare, l’alpinista, in fase di salita lungo la cresta est della montagna, si è fatta male a un piede a causa di una scarica di sassi. È comunque riuscita a raggiungere la cima in autonomia, ma, una volta arrivata sulla sommità del Re di Pietra, si è resa conto di non essere in grado di affrontare la discesa.

È intervenuta l’eliambulanza 118, che ha effettuato il recupero tramite verricellata e ha condotto la donna in ospedale.