Quantcast

A Mondovì, sotto gli occhi dell’azzurra Daisy Osakue, brilla la stella di Giulia Pace foto

Concluso il collegiale FIDAL del settore lanci presso il complesso sportivo del "Beila". Bronzo regionale nel martello per l'atleta roccadebaldese

Doppie sedute di allenamento per quattro giorni consecutivi, con 25 giovani provenienti dal Piemonte e dalla Valle d’Aosta: un record, o quasi, ai tempi del Coronavirus. È il (lusinghiero) risultato del collegiale che il Comitato Regionale della FIDAL ha organizzato presso la pista di atletica del “Beila” a Mondovì con l’imprescindibile supporto dell’Atletica Mondovì – Acqua San Bernardo.

Ospiti d’eccezione, le atlete Daisy Osakue (discobola) e Zahra Bani (giavellottista), che hanno coadiuvato da un punto di vista tecnico la referente Maria Marello, affiancata dal tecnico monregalese Andrea Pace e dagli atleti Marco Ambrosio, Alice Bertola, Andrea Guffanti e Lorenzo Panero.

Il raduno si è concluso con i campionati regionali di lancio del martello, validi per tutte le categorie e disputatisi domenica 23 agosto 2020. Degna di menzione la performance della roccadebaldese Giulia Pace, che, tra le donne, ha scagliato l’attrezzo a 32,56 metri (unico lancio valido e 5 nulli), misura che le è valsa la terza posizione dietro alla leader Francesca Massobrio (55,40 metri).

Infine, una nota a margine: per quanto riguarda il settore velocità, sono stati convocati per martedì 25 agosto a Pinerolo gli atleti Davide Rolfi, Valer Cerri, Jiahy Zhan e Rebecca Roà, che saranno accompagnati dai tecnici Enrico Priale e Andrea Pace. “Con l’occasione si ricorda che tutti gli interessati – dai 5 ai 99 anni – possono partecipare alle attività proposte dall’ASD Atletica Mondovì – Acqua San Bernardo – spiegano dal sodalizio monregalese –: la ripresa ufficiale degli allenamenti è prevista tutti i giorni a partire da lunedì 24 agosto dalle 18 alle 20. Per informazioni dettagliate, contattare la segreteria via mail all’indirizzo segreteria@atleticamondovi.net o chiamare allo 0174/339255″.