A Bra appuntamenti teatrali per grandi e piccini

Mercoledì 5 agosto spazio a Burattinarte, venerdì 7 si ride con uno spettacolo di cabaret

Il ricco calendario dell’estate 2020 offre intrattenimenti per tutte le età. Così, mercoledì 5 agosto 2020, nell’incantevole e rinfrescante cornice dei giardini del Belvedere della Rocca, verrà proposto uno spettacolo in grado di unire circo e teatro, dove la giocoleria, fatta con oggetti di uso quotidiano, diventa un elemento narrativo, insieme alla clownerie, al racconto, alla musica e al canto dal vivo: questi gli ingredienti di “Dal Paese dei Balocchi”, appuntamento che rientra nell’ambito della rassegna internazionale Burattinarte summertime.

Lo spettacolo inizia alle 21,30. Il costo del biglietto è di 3 euro, prenotazione fortemente consigliata presso l’Associazione culturale Burattinarte (tel. 338-7154844 – whatsapp 339-4638307, mail claudioeconsuelo@gmail.com) oppure presso l’Ufficio turismo del Comune (tel. 0172-430185, mail turismo@comune.bra.cn.it).

È dedicato invece a un pubblico più adulto l’appuntamento in programma venerdì 7 agosto alle 21,30, quando il Teatro del Poi proporrà lo spettacolo di cabaret “Il Quartetto c’era non è un quartetto”: una sequenza di sketch che si alternano a monologhi e personaggi, battute di satira e un pizzico di improvvisazione ad opera del trio Massimo Pica, Andrea Bruno e Carmen Maimone, tra i finalisti del concorso di cabaret in onda su LA7 “ Eccezionale Veramente”. In questo caso lo spettacolo è gratuito, con prenotazione obbligatoria presso l’Ufficio turismo del Comune.

Slitta infine al 5 settembre per problemi tecnici della compagnia la serata dedicata alla “Magia del Tango”, che l’associazione Tango Indipendente avrebbe dovuto portare in scena sabato 8 agosto.