40° Concerto di Ferragosto: protagonista anche il prete compositore Lorenzo Perosi

Il Maestro Andrea Oddone dirigerà in diretta Rai anche la struggente “Elegia” del musicista di Tortona

La quarantesima edizione del Concerto di Ferragosto, che quest’anno si terrà nella Residenza Sabauda di Valcasotto di Garessio, si arricchisce di un brano toccante e suggestivo. L’Orchestra sinfonica Bartolomeo Bruni, diretta dal Maestro Andrea Oddone, suonerà anche l’Elegia di Lorenzo Perosi.

Sacerdote-compositore, nato a Tortona nel 1872 e morto a Roma nel 1956, Perosi è stato uno dei massimi compositori di musica sacra del Novecento, tanto da ricevere le lodi di Giacomo Puccini, che di lui disse: “C’è più musica nella testa di Perosi che nella mia e di Mascagni messe insieme.” È considerato una delle guide del Movimento Ceciliano che, a cavallo tra XIX e XX secolo contribuì a riformare la musica sacra in tutta Europa.

Con questa novità si arricchisce il già interessante palinsesto della manifestazione estiva, come sempre trasmessa in diretta dalla Rai.