Visite specialistiche al S. Croce e Carle e all’Asl CN1, si riparte con gradualità

La gradualità di apertura, in corso, è dipendente dal volume delle prestazioni da recuperare sospese da marzo a maggio

Più informazioni su

Cuneo. Dai primi giorni di luglio sia l’Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo sia l’Asl CN1 hanno iniziato ad attivare nelle agende di prenotazione una riapertura graduale per visite e prestazioni diagnostiche in classe D (Differibile) e P (Programmabile).

E’ da ricordare che durante tutto il periodo Covid sono proseguite le visite in classe B (che sono aumentate notevolmente) ed U. e sono stati garantiti consulti telefonici ai pazienti cronici già in carico. La gradualità di apertura, in corso, è dipendente dal volume delle prestazioni da recuperare sospese da marzo a maggio; tali prestazioni saranno recuperate dalla maggior parte delle specialità entro il mese di luglio.

Pertanto ogni settimana aumenteranno i posti disponibili per nuove prenotazioni. I medici di medicina generale sono informati dell’apertura delle Agende.

Più informazioni su