Quantcast

Nuovo riconoscimento per il foto-reporter buschese Nicolò Rosso

"Sono onorato di annunciare che sono un beneficiario dell'annuale Getty immagini Reportage Grant" ha scritto sul suo profilo Facebook

Dopo il terzo posto ottenuto ad aprile dal World Press Photo 2020, il più prestigioso concorso di reportage fotografici del mondo, il buschese Nicolò Rosso ottiene un nuovo riconoscimento grazie al suo lavoro.

Lo ha annunciato lui stesso ieri, martedì 28 luglio, dal profilo Facebook: “Sono onorato di annunciare che sono un beneficiario dell’annuale Getty immagini Reportage Grant.”

Si tratta di una borsa di studio che permetterà a Nicolò di continuare a documentare la migrazione venezuelana in Colombia, nello scenario pandemia. Le misure di isolamento COVID-19 hanno impedito ai migranti di guadagnarsi da vivere e costretto molti a tornare in Venezuela.

“Congratulazioni ai miei colleghi che sono anche destinatari: Diego Ibarra, Fabio Bucciarelli, Tommaso Protti, Forough Alaei, Florence Goupil, Shi Yangkun, Ingmar Björn Nolting” conclude Nicolò Rosso.

Complimenti al fotoreporter che dal 2016 con la sua macchina fotografia racconta e testimonia la vita delle popolazioni del Sud America.