Nuova giornata intensa sulla vertenza Stamperia Miroglio foto

Qualche passo in avanti è stato fatto sui meccanismi di ricollocazione

Dopo il consiglio comunale di Alba di ieri, giovedì 30 luglio, quella di oggi (n.d.r. 31 luglio) è stata un’altra giornata intensa di trattativa sulla vertenza Stamperia Miroglio.

Qualche passo in avanti è stato fatto sui meccanismi di ricollocazione, con una sorta di liberatoria condivisa per avere i profili da dare in esterna.

Il vero stallo resta sul punto economico. Ancora bassa la cifra di 10.500 euro proposta dall’azienda ai lavoratori che si sono ritrovati in un Assemblea improvvisata nel Pala Blek della Sede.

“La prossima Assemblea è stata proclamata ufficialmente per martedì 4 agosto con successivo incontro tra Società e Sindacati” ha riferito al termine della giornata il segretario
Uiltec Asti-Cuneo Vito Montanaro.