Quantcast

Niente Valmala per il salesiano romano innamorato del Santuario mariano

Don Albino Ronco non si dà per vinto e ha già fatto riservare un posto per lui dal rettore don Federico Riba per il prossimo anno

Ognuno di noi ha dei posti del cuore, per don Albino Ronco, salesiano di Roma, questo è il Santuario di Valmala.

Nell’aprile di quest’anno don Albino Ronco ha contratto il coronavirus, ricoverato nell’Ospedale San Pietro di Roma è riuscito ha sconfiggerlo.

Purtroppo quest’anno dovrà rinunciare alla sua visita consueta che lo vedeva, ogni estate, salire dalla capitale al Santuario mariano della Madonna della Misericordia.

Data l’età, 92 anni, i medici preferiscono non rischiare e proteggerlo.

Don Albino Ronco non si dà per vinto e ha già fatto riservare un posto per lui dal rettore don Federico Riba per il prossimo anno.