Quantcast

L’attività del Consiglio regionale per la prossima settimana

L'attività che verrà svolta dal Consiglio regionale la prossima settimana

Prosegue in Consiglio regionale l’esame della proposta di legge 41, per il contenimento della crescita della popolazione di ungulati, nelle sedute convocate, dal presidente Stefano Allasiamartedì 28 e mercoledì 29 luglio (orario 10 – 19). All’ordine del giorno anche la Pdl 59 sulla specificità montana della Provincia del Vco e il demanio idrico, oltre ad un pacchetto di atti d’indirizzo in materia di sanità e trasporto aereo. Il programma d’Aula comprende pure la proposta di deliberazione per il referendum in merito alla fusione tra i Comuni di Gattinara e Lenta e le modifiche allo statuto della Fondazione Museo Egizio. È poi annunciata una comunicazione, dell’assessore regionale all’Istruzione Elena Chiorino, nella seduta di martedì 28 sulla ripartenza scolastica. Sempre martedì, alle 9.30 è previsto il sindacato ispettivo e, alle 14, il question time.

Alla Conferenza dei capigruppo si è deciso per le seguenti commissioni:

Lunedì 27

  • La quarta presieduta da Alessandro Stecco, alle 11.30, per l’insediamento del gruppo di lavoro per l’indagine conoscitiva sulla gestione dell’emergenza sanitaria da Covid 19.
  • La prima, alle 14.30, presieduta da Carlo Riva Vercellotti, per esaminare il disegno di legge necessario all’istituzione del Comune di Gattinara, mediante fusione di Gattinara e Lenta.

Giovedì 30

  • Con orari da definire riunioni delle Commissioni: terza presieduta da Claudio Leone, quinta presieduta da Angelo Dago e Legalità (sulle gare bandite durante l’emergenza Covid19) presieduta da Giorgio Bertola, oltre all’insediamento della nuova Commissione permanente su autonomia differenziata, affari istituzionali, federalismo ed Enti locali, istituita il 7 luglio.