E’ morto Alessandro Invernizzi

L'ex amministratore delegato del Gruppo Lurisia aveva 49 anni ed era malato da tempo

Alessandro Invernizzi è morto. L’ex amministratore delegato del Gruppo Lurisia combatteva da più di dieci anni contro la leucemia. Lascia la moglie, un figlio ed una figlia.

Nato nel 1971 a Milano, Invernizzi diventa uno dei protagonisti del mondo imprenditoriale cuneese quando, insieme al padre Vittorio, acquisisce il famoso gruppo termale arrivando negli anni a ricoprire il ruolo di Amministratore Delegato fino a quando, nel 2019, l’azienda viene ceduta al Gruppo Coca-Cola.

Ma Invernizzi è stato anche uno dei simboli della lotta alla malattia combattuta con straordinaria forza e sempre con il sorriso sulle labbra. Il suo blog è un concentrato di riflessioni e memorie sull’importanza dell’amore, della felicità e della vita, dall’inizio alle ultime righe dell’ultimo post pubblicato: “Amarci non può essere altro che Amare tutti e tutto. Volere il nostro bene non può essere altro che volere il bene di tutti e del tutto. Sono convinto che questo sia il Sacro Graal tanto cercato. Vivere è Amore. Grazie Vita! Ti Amo Vita!”.