Oltre mille assunzioni stagionali alla Ferrero di Alba

Con la ripresa della produzione da fine luglio andranno ad affiancarsi ai 4mila dipendenti fissi

Alba. Come consuetudine nel mese di luglio la produzione dello stabilimento Ferrero di Alba si è fermata e i dipendenti, quattromila, per tre settimane sono in ferie fino a fine mese quando riprenderà il lavoro.

Oltre ai dipendenti fissi dell’azienda saranno assunti circa 1300 lavoratori stagionali. L’età media si aggira sui 30 anni e i lavoratori provengono per lo più dai dintorni.

Si sta tornando alla normalità post Covid con il rientro in ufficio di chi in questo mesi ha lavorato in smart working, stabilito con dei turni.