La promozione del Cuneese ripartirà con la realizzazione e la diffusione di video cartoline foto

L'ATL al lavoro per il riposizionamento del Cuneese sul mercato turistico

Nell’ambito delle azioni promozionali avviate dall’ATL del Cuneese per sostenere la ripartenza turistica del territorio di propria competenza nel post-emergenza, sono state programmate in tutte le valli del Cuneese riprese video con un operatore professionista.

Le riprese hanno avuto inizio lunedì 18 maggio 2020 e verranno effettuate da valle a monte, con particolare attenzione alle principali peculiarità del territorio, ovvero alle emergenze artistiche e architettoniche, nonché a specifiche eccellenze gastronomiche e a particolari attività outdoor che, di volta in volta, verranno individuate. “Questo progetto – spiegano il Presidente Mauro Bernardi e il Direttore f.f. Daniela Salvestrin – ci permetterà di avere materiale inedito per la promozione della nostra destinazione turistica. Stiamo lavorando in parallelo per assicurarci ottime vetrine per la proiezione di queste video cartoline che verranno prodotte entro l’inizio di giugno. A questa iniziativa si affiancheranno importanti azioni redazionali, volte sempre al riposizionamento sul mercato turistico della nostra destinazione. Abbiamo in cantiere interessanti progetti che si svilupperanno in sinergia con il Consorzio degli operatori turistici Conitours e con le professionalità del settore. Crediamo fortemente che il nostro territorio abbia tutte le carte necessarie per giocare, in questo momento particolare, una buona partita: a noi il compito di potenziare l’offerta e di promuoverla, per rendere questa partita vincente.”

L’ATL garantisce che gli operatori coinvolti nelle riprese agiranno nel massimo rispetto delle norme per la limitazione del contagio da Covid-19.