Il Buongiorno di Cuneo24

Nel 1939 veniva inaugurato a Torino lo stabilimento Fiat Mirafiori

Cuneo. Il sole è sorto alle 5:57 e tramonta alle 20:55. Durata del giorno quattordici ore e cinquantotto minuti.

Santi del giorno
Sant’Isidoro, l’agricoltore Laico, è il protettore di agricoltori, braccianti e birocciai.
San Torquato, vescovo di Cadice.
San Liberatore, vescovo e martire.

Avvenimenti
1618 – Keplero conferma la sua scoperta (in precedenza rigettata) della Terza legge del movimento dei pianeti (la scoprì per la prima volta l’8 marzo, ma ben presto la scartò dopo aver fatto alcuni calcoli iniziali).
1718 – James Puckle, un avvocato di Londra, brevetta la prima mitragliatrice.
1939 – Viene inaugurato a Torino lo stabilimento Fiat Mirafiori.
1990 – Il Ritratto del dottor Gachet di Vincent van Gogh viene venduto per al cifra record di 82,5 milioni di dollari.

Nati in questo giorno
Andy Murray – E’ un tennista. Dall’aprile 2007 è nei primi dieci posti del ranking ATP, raggiungendo la seconda piazza nel 2009 e nel 2013, e terzo al 12/5/2016. Dal 7 novembre 2016 al 20 agosto 2017 guida la classifica ATP. Successivamente, per risultati negativi e un infortunio, esce dalla top ten e, al 7 maggio 2018, occupa la 39ª posizione. I persistenti problemi all’anca, lo fanno poi scivolare oltre l’ottocentesimo posto. Pur recuperando diverse centinaia di posizioni, nel gennaio 2019 ipotizza di ritirarsi dall’attività agonistica. Al 9 nove maggio 2020 occupa la 129ª posizione nel ranking ATP. In precedenza arriva in semifinale in tutti e quattro gli Slam nel 2011. L’anno dopo raggiunge la finale del torneo di Wimbledon (primo tennista britannico dopo 74 anni) e vince il suo primo Grande Slam, gli US Open. Negli Australian Open perde cinque volte la finale del torneo (2010, 2011, 2013, 2015 e 2016). Alle Olimpiadi di Londra del 2012, in rappresentanza del Regno Unito, conquista la medaglia d’argento nel doppio misto insieme a Laura Robson e la medaglia d’oro nel singolare, battendo in semifinale Novak Doković e in finale Roger Federer. Si ripete quattro anni dopo, superando in semifinale Fabio Fognini e in finale lo statunitense Steve Johnson. Vince il torneo maschile di Wimbledon nel 2013, primo britannico dopo il successo nel 1936 del mitico Fred Perry, e nel 2016. Compie 33 anni.
Pierre Curie (1859/1906) – Pioniere nello studio di fenomeni come il magnetismo e la radioattività, viene annoverato tra i più autorevoli fisici della storia. Con il fratello Jacques scoprì la piezoelettricità, ossia “la proprietà di alcuni cristalli di generare una differenza di potenziale quando sono soggetti ad una deformazione meccanica”, il cui effetto inverso è oggi alla base della maggior parte dei circuiti elettronici digitali. Professore di Fisica dal 1900, con la moglie Marie Curie, sposata nel 1895, presero ad effettuare alcuni test sulla radioattività dei minerali di uranio, partendo dalla sensazionale scoperta del collega francese Antoine Henri Becquerel. Di qui arrivarono a individuare due elementi che in seguito presero i nomi di polonio (in onore alle origini polacche di Marie) e radio (così chiamato per la sua intensa radioattività). La scoperta proiettò i coniugi Curie al Nobel per la Fisica nel 1903, condiviso con Becquerel per gli «straordinari servigi che essi hanno reso grazie alle loro ricerche congiunte sui fenomeni di radioattivi». L’amore per la scienza fu trasmesso alle successive generazioni della famiglia Curie, dalla figlia Irène Joliot-Curie, che insieme al marito Frédéric Joliot-Curie ricevette il Nobel per la Chimica nel 1935, alla nipote Hélène Langevin-Joliot, professoressa di fisica nucleare all’Università di Parigi.

Eventi sportivi
1910 – La Nazionale italiana di calcio fa il suo esordio con la vittoria per 6-2 contro la Francia.

Proverbio/Citazione
Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore.
“Nella vita non c’è nulla da temere, solo da capire.” Marie Curie