Femminicidio all’Auchan di Cuneo foto

Una donna 44enne di origini rumene ma residente a Saluzzo è stata ammazzata questo pomeriggio nel parcheggio dell'Auchan a Tetto Garetto. Il responsabile è già stato arrestato

Più informazioni su

Cuneo. Il piazzale dell’Auchan di Tetto Garetto è stato lo scenario dell’omicidio di una donna 44enne di nazionalità rumena e residente a Saluzzo. Il corpo della donna è stato trovato sul sedile anteriore di una Panda parcheggiata nel piazzale dell’ipermercato, uccisa da due colpi d’arma da fuoco che l’hanno raggiuta al petto.

auchan

Il responsabile dopo aver ucciso la donna ha chiamato la polizia e si è costituito, si tratta di un 42enne, militare a Pinerolo ma, da quanto si è appreso, residente a Firenze. L’uomo ha sparato quattro colpi di pistola alla donna per cause ancora in fase di accertamento e al momento dell’arresto era in chiaro stato confusionale. Sul posto sono intervenuti uomini della Squadra Mobile, delle Volanti e della Scientifica. Il magistrato che si occupa del caso è il dottor Alberto Braghin presente anche lui sul posto dell’omicidio.

Non ci sono ancora notizie certe e il cadavere della donna è stato appena portato via, ma il fatto che la vittima sia stata trovata riversa sul sedile del passeggero lascia pensare che i due siano arrivati insieme davanti all’Auchan dove è scoppiata la tragedia. Dubbi sul movente, ma tutto porterebbe al delitto a sfondo passionale

(articolo in aggiornamento)

Più informazioni su