Distanziamento ombrelloni in spiaggia

Accordo raggiunto, ma da convalidare da parte del comitato tecnico scientifico in merito alla distanza tra gli ombrelloni negli stabilimenti balneari liguri

Una nota dell’assessore al Demanio della Regione Liguria Marco Scajola ha annunciato che la distanza minima tra gli ombrelloni, negli stabilimenti balneari liguri, è stata fissata in tre metri. L’accordo è stato raggiunto dopo un incontro in videoconferenza tra le associazioni di categoria dei balneari e le Camere di commercio ed è stato sottoscritto un documento per consentire agli stabilimenti di riaprire e lavorare, mantenendo le condizioni di sicurezza. Il distanziamento di 3 metri tra un ombrellone e l’altro verrà misurato dalle due aste piantate nella sabbia, ed è anche prevista una distanza, sempre di 3 metri, tra una fila e l’altra.

Per quanto riguarda le attrezzature da spiaggia non situate nella postazione con l’ombrellone, come ad esempio i lettini, la distanza minima prevista dal documento è di un metro e mezzo.

Adesso il protocollo d’intesa dovrà essere ora convalidato dal comitato tecnico scientifico, composto da figure sanitarie.