Cuneo, Il mercato extra-alimentare di domani sarà spostato da Piazza Seminario a Piazza Galimberti  

Da questo fine settimana il numero unico 0171.44.44.44 sarà operativo solo più nei giorni feriali

Più informazioni su

In ottemperanza alle linee guida contenute nel Protocollo per la riapertura delle attività approvato da Governo e Conferenza delle Regioni, il mercato di domani mattina (venerdì 22 maggio) subirà alcune modifiche. In via sperimentale, i banchi extra alimentari abitualmente ubicati in Piazza Seminario saranno spostati in Piazza Galimberti, così da assicurare maggior distanziamento sia tra gli operatori che tra i clienti.

Sempre in tema commercio, da oggi, sul sito istituzionale del Comune, nella pagina Sportello Unico Attività Produttive (Suap) sotto la voce “Presentare Istanze-dehors-proroga”, le attività interessate ad ampliare il proprio dehor possono compilare direttamente online il modulo di richiesta n. 3456 (“Comunicazione di occupazione temporanea di suolo pubblico presso attività di commercio e somministrazione alimenti e bevande -Emergenza epidemiologica Covid-19”). L’ampliamento sarà concesso fino al raddoppio dello spazio precedentemente richiesto; tavoli, sedie e ombrelloni potranno essere posati anche non in prossimità dell’esercizio commerciale; l’occupazione potrà essere ampliata durante l’apertura dei locali e completamente rimossa alla chiusura dell’esercizio.

Si segnala inoltre che a partire da domani il numero unico 0171.44.44.44 (utile per informazioni non sanitarie, richieste e segnalazioni), attivo in modo continuativo dal 13 marzo, sarà operativo solo nei giorni feriali, dal lunedì al venerdì dalle ore 9-18.

Si ricorda che, da questa mattina, il sottopasso del Movicentro è chiuso in via provvisoria con la previsione di posizionare chiusure stabili da attivare in alcuni orari della giornata.

Numeri utili e informazioni di servizio

Per le richieste dei Buoni Spesa è sempre operativo il numero telefonico 0171-444.700 (dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 17 e il venerdì dalle 8.30 alle 12.30). Chi volesse contribuire ad aiutare le tante famiglie cuneesi che in questi giorni si stanno trovando in difficoltà nell’acquistare beni di prima necessità come cibo e farmaci, può farlo mediante bonifico bancario sul conto corrente intestato al Comune di Cuneo, IBAN: IT 22 P 03111 10201 0 0000 0032346, indicando la seguente causale: “COVID-19 Solidarietà alimentare e Codice Fiscale”.

Per rimanere aggiornati su informazioni e nuove disposizioni si ricorda che è possibile aderire al Servizio Sms della Protezione Civile, per iscriversi compilare il modulo pubblicato sul sito istituzionale.

Più informazioni su