Quantcast

Coronavirus: Cuneo, il Movicentro sarà chiuso per interventi di messa in sicurezza dell’area

Entro venerdì si concluderà la distribuzione delle mascherine della Regione Piemonte ai tutti i cuneesi

Dovrebbe concludersi entro la giornata di venerdì, la distribuzione delle mascherine della Regione Piemonte ai tutti i cuneesi, al momento ne sono già state consegnate oltre 40.000.

A partire da domani, giovedì 21 maggio, dopo aver proceduto con la sanificazione, il sottopasso del Movicentro sarà chiuso per permettere lo svolgimento di interventi per la messa in sicurezza dell’area dal punto di vista igienico-sanitario. Se già normalmente non è umanamente accettabile che ci siano delle persone, prevalentemente stagionali della frutta, che non hanno nessun posto dove dormire se non spazi come il Movicentro, quest’anno, con l’emergenza sanitaria in corso, questa soluzione è impercorribile per la tutela della loro stessa salute e quella degli altri. La scorsa settimana il Comune di Cuneo, insieme ad altre Amministrazioni del territorio, ha chiesto alla Regione Piemonte e alla Prefettura, la nomina di un Commissario con competenze di Protezione Civile, visto che un Commissario per l’ambito sanitario è già stato nominato, per gestire dal punto di vista dell’accoglienza tutte le persone, con regolare permesso di soggiorno, che vengono a Cuneo da altri posti dell’Italia per fare la campagna della raccolta della frutta.

La chiusura è quindi una misura preventiva per evitare assembramenti, impedire che si creino focolai e garantire la sicurezza sanitaria.

Insieme alle Forze dell’Ordine, alla Croce Rossa, agli operatori del sociale e alle associazioni di volontariato, l’Amministrazione Comunale è costantemente impegnata, e continuerà, a monitorare la situazione e seguire le persone che abitualmente frequentano questi spazi, a cui verrà fornita assistenza e supporto.

Numeri utili e informazioni di servizio

Per informazioni e chiarimenti di carattere non sanitario, è sempre attivo il numero unico 0171.44.44.44. Per le richieste dei Buoni Spesa è operativo il numero telefonico 0171-444.700 (dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 17 e il venerdì dalle 8.30 alle 12.30). Chi volesse contribuire ad aiutare le tante famiglie cuneesi che in questi giorni si stanno trovando in difficoltà nell’acquistare beni di prima necessità come cibo e farmaci, può farlo mediante bonifico bancario sul conto corrente intestato al Comune di Cuneo, IBAN: IT 22 P 03111 10201 0 0000 0032346, indicando la seguente causale: “COVID-19 Solidarietà alimentare e Codice Fiscale”.

Per rimanere aggiornati su informazioni e nuove disposizioni si ricorda che è possibile aderire al Servizio Sms della Protezione Civile, per iscriversi compilare il modulo pubblicato sul sito istituzionale.